Blended Intensive Programmes

I Blended Intensive Programmes (BIP) sono programmi di insegnamento brevi e intensivi sviluppati da gruppi di Istituti di istruzione superiore di diversi paesi europei.

I Blended Intensive Programmes prevedono brevi periodi di attività in presenza combinata con attività di apprendimento e cooperazione online, a cui possono partecipare gruppi congiunti di studenti, personale docente e staff amministrativo provenienti da diversi Paesi per collaborare a specifici compiti in modo collettivo e simultaneo.

ERASMUS+ PROGRAMME ACTION KA131 – BLENDED INTENSIVE PROGRAMME

“Food waste management: from prevention to best practices”

"La gestione dello spreco alimentare: dalla prevenzione alle buone pratiche"

 

A TUTTI GLI STUDENTI ISCRITTI AL DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, ALIMENTI, RISORSE NATURALI E INGEGNERIA (DAFNE)

AVVISO DI SELEZIONE PER N. 10 STUDENTI ISCRITTI ALL’ UNIVERSITÀ DI FOGGIA

Si comunica che dal 01/03/23 al 30/06/23 l'Università di Foggia coordinerà il Blended Intensive Programmes (BIP) dal titolo “Food waste management: from prevention to best practices”, in collaborazione con l’università STEFAN BATORY ACADEMY OF APPLIED SCIENCES (Polonia) e la LATVIA UNIVERSITY OF LIFE SCIENCES AND TECHNOLOGIES (Lettonia).

Il BIP combina una mobilità fisica breve, della durata di una settimana, con una mobilità virtuale per un totale di 3 CFU al fine di permettere ai partecipanti di portare a termine un’esperienza di internazionalizzazione. Il corso BIP si terrà presso la Biblioteca Civica di Accadia (Foggia - Italy). Per l'Università di Foggia il coordinatore BIP è il Prof. Luciano Beneduce. Il corso si terrà in lingua inglese.

La rilevanza del corso BIP è legata al tema chiave dell'agricoltura e della produzione alimentare sostenibili, come evidenziato dall'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. L'obiettivo dell'agenda delle Nazioni Unite afferma che: "entro il 2030, dimezzare lo spreco alimentare globale pro capite a livello di vendita al dettaglio e dei consumatori e ridurre le perdite alimentari lungo le filiere di produzione e di approvvigionamento, comprese le perdite post-raccolta”.

L'obiettivo principale del corso è creare un ambiente didattico collaborativo multidisciplinare in cui gli studenti acquisiranno conoscenze nella gestione dei rifiuti alimentari e applicheranno le loro conoscenze alla definizione di possibili buone pratiche per prevenire e mitigare lo spreco alimentare in tutti i settori, da produzione al consumo finale.

Il corso BIP è pensato per il 1° ciclo universitario (Corso di Laurea Triennale, livello EQF6) ed è rivolto principalmente a studenti iscritti al Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimenti, Risorse Naturali e Ingegneria (DAFNE).

Ciascuna delle 3 Istituzioni selezionerà entro la fine di Gennaio 2022 almeno 10 studenti in base alla loro conoscenza della lingua inglese e dei curricula accademici, una breve lettera/discorso motivazionale e una valutazione del coordinatore. Gli studenti UniFG interessati dovranno necessariamente compilare tutti i campi riportati all’interno del Google Form cliccando sul link di seguito (entro e non oltre il 31 Gennaio 2023):  

Google form da compilare