L’art. 102 comma 1° del Decreto Legge 17 marzo 2020, n.18 ha introdotto la laurea abilitante in Medicina e Chirurgia. L’abilitazione all’esercizio alla professione di Medico Chirurgo, per effetto della suddetto articolo, si ottiene con il conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, previa acquisizione del giudizio di idoneità nel tirocinio pre-laurea, di cui all’articolo 3 del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 maggio 2018, n. 58. Non è dunque più necessario, come in passato, il superamento di un esame di abilitazione (prova scritta) ad hoc.

Il 2° comma del medesimo articolo prevede altresì che “I laureati in Medicina e Chirurgia, il cui tirocinio non è svolto all’interno del Corso di studi, in applicazione dell’articolo 3 del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca n. 58 del 2018, si abilitano all’esercizio della professione di medico-chirurgo con il conseguimento della valutazione del tirocinio, prescritta dall’articolo 2 del decreto del Ministro dell’istruzione dell’università e della ricerca 19 ottobre 2001, n. 445” In altri termini possono conseguire l’abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo sostenendo, con esito positivo, il tirocinio post laurea previsto dalla precedente normativa.

L’abilitazione può dunque essere conseguita contestualmente o successivamente alla laurea.

A) Conseguimento dell’abilitazione contestualmente alla laurea

Presso l’Università degli Studi di Foggia sono attivati i tirocini pratico-valutativi pre-laurea per l’acquisizione del giudizio di idoneità di cui all’articolo 3 del D.M. 09/05/2018, n. 58 utile ai fini del conseguimento dell’’abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo contestualmente al conseguimento della laurea magistrale. I candidati devono attenersi alle indicazioni contenute nel seguente avviso.

B) Conseguimento dell’abilitazione successivamente alla laurea

Presso l’Università degli Studi di Foggia, in ottemperanza al Decreto del MIUR n. 207 del 08/06/2020, è attivato il tirocinio pratico valutativo post-lauream ex d.m. n. 445/2001 finalizzato al conseguimento dell’abilitazione professionale di medico-chirurgo. Coloro che intendono conseguire l’abilitazione successivamente alla laurea devono attenersi alle indicazioni contenute nel seguente bando.

I Sessione

II Sessione (sessione estiva post laurea)

Documento

III Sessione (sessione autunnale post laurea)
I candidati laureati o laureandi (che conseguiranno la laurea entro il 31 ottobre 2021) presso l'Università di Foggia possono sostenere il tirocinio post lauream ex d.m. n. 445/2001 finalizzato al conseguimento dell’abilitazione professionale di medico-chirurgo iscrivendosi, secondo le indicazione contenuto nel Bando, entro il 30 ottobre 2021.

Documento