Informazioni ambientali

Sezione relativa alle informazioni ambientali, come indicato all'art. 40 del d.lgs. 33/2013.

L’Università di Foggia è da sempre impegnata sul fronte della diffsuione della cultura del risparmio energetico e della salvaguardia ambientale. Ha sempre partecipato ad iniziative di grande popolarità per la diffusione della conoscenza ambientale come ad esempio la trasmissione di Radio Due Caterpillar di cui è stato nostro graditissimo ospite anche il conduttore Massimo Cirri con lo spettacolo –Spr+Eco, formule per non alimentare lo spreco.

A tal fine la nostra Università ha anche adottato il decalogo che studenti, personale docente e tecnico amministrativo seguono negli ambienti universitari e nella loro vita privata:

  • spegnere le luci quando non servono
  • spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici
  • sbrinare frequentemente il frigorifero;
  • tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria
  • mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola
  • se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre  e ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria
  • utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne
  • non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni
  • inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni
  • utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.

Inoltre ha elaborato uno specifico rapporto ambientale redatto dal prof. Giulio Cappelletti e stilato un vademecum sulla riduzione dell'impatto ambientale.

Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2020