Tirocinio outgoing

Il Programma Erasmus+, oltre a promuovere la mobilità degli studenti europei, prevede la possibilità di effettuare un tirocinio presso una Università estera, una impresa, una ONG, un Centro di Ricerca o di formazione, un Laboratorio, etc., presenti in uno dei paesi partecipanti al Programma.

Lo studente selezionato, prima della partenza dovrà:

  • firmare il Modello di Accordo con l’Ateneo (in duplice copia);
  • firmare il Learning Agreement for Traineeship con l'Ateneo e l'impresa presso cui svolgerà il tirocinio (in triplice copia);
  • assicurarsi di essere in possesso di tutta la modulistica necessaria, scaricabile da questo sito;
  • verificare di essere in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (T.E.A.M.).

Una volta giunto a destinazione, lo studente dovrà:

  • acquisire sul Learning Agreement for Traineeships la firma e il timbro, in triplice copia in originale, del responsabile legale dell’impresa che lo ospita.
  • far completare, firmare, timbrare in tre copie originali, a cura del tutor dell'ente ospitante, l’apposita sezione del Certificato Europass Mobility che il tirocinante riceverà via email circa 10 giorni prima del termine del suo tirocinio.
  • acquisire il Certificato dell'impresa ospitante (Transcript of Work), da compilarsi, in triplice copia originale, a cura del legale rappresentante dell'impresa ospitante, completo delle date di inizio e fine tirocinio e relativo contenuto professionalizzante.

In caso si voglia prolungare il periodo di permanenza, tenendo conto che lo si può fare a spese proprie con contributo di mobilità invariato, lo si può fare compilando il seguente modulo e acquisendo le firme dell’azienda ospitante e dell’università di provenienza. Il modulo va inviato allo staff del Settore Relazioni Internazionali, il quale autorizzerà il prolungamento, al seguente indirizzo email: outgoing@unifg.it

Al termine del tirocinio lo studente riceverà una mail generata in automatico dalla procedura informatica (Mobility Tool) con cui l’Unione Europea gestisce il Programma: si tratta della Relazione finale, che lo studente dovrà obbligatoriamente scaricare, completare, inviare on line tramite il pulsante “Submit”, stampare e firmare in originale.

Al rientro è compito dello studente consegnare al Settore Relazioni Internazionali la seguente documentazione, in originale:

  • Learning Agreement for Traineeships (tre copie originali)
  • Certificato Europass Mobility (tre copie originali)
  • Transcript of work (tre copie originali)
  • Relazione finale

La consegna di questa documentazione è condizione necessaria per ottenere il riconoscimento del periodo di tirocinio e del saldo della borsa.

La ricerca dell’azienda avviene, a cura dello studente interessato, con l’aiuto e il supporto dello staff del Settore Relazioni Internazionali che fornirà, a coloro i quali ne faranno richiesta, un elenco di aziende partners con i relativi contatti. Lo studente selezionato può servirsi di contatti propri o contattare enti non presenti nell’elenco messo a disposizione. Lo studente può fornire una lista di contatti email allo staff, insieme al proprio CV allegato redatto nella lingua del paese ospitante, perchè proceda a contattare direttamente le aziende di interesse