L'Università e la cultura dello sport
Logo Motus

Sulla scia del protocollo d’intesa tra la CRUI (Conferenza dei Rettori Universitari Italiani ) e il CUSI (entro Universitario Sportivo Italiano), in virtù del quale sono in fase di elaborazione nuovi modelli di sviluppo delle politiche sportive universitarie per promuovere non solo l’integrazione dell’offerta formativa degli studenti, ma anche nuove azioni di tutela della salute presso l’intero mondo universitario, di superamento della disabilità e di ogni forma di emarginazione sociale, di contrasto con le “deviazioni”, l’Università di Foggia - mediante il CSU -  ha organizzato un nuovo modello di sviluppo della cultura dello sport e del benessere. Attraverso il progetto MOTUS, l’Università si propone di sensibilizzare i propri studenti ed il personale universitario verso un migliore e più sano stile di vita organizzando:

  • corsi gratuiti di attività sportiva “di base” (tennis tavolo, ginnastica all’aria aperta, tennis)
  • stipulando convenzioni con gli Attori istituzionali impegnati nel settore per attivare seminari, progetti, ricerche nel campo dei “sani stili di vita”
  • migliorando la qualità dei prodotti alimentari distribuiti presso le mense ed i bar dell’Ateneo