Start Cup Puglia 2019: il Premio regionale per l’Innovazione che premia le nuove iniziative imprenditoriali ad alto contenuto di conoscenza

29 Maggio 2019
La finale
Start Cup 2019

Al via la finale di Start Cup Puglia 2019, il Premio Nazionale per l’Innovazione in programma lunedì 21 ottobre dalle ore 10.30, nella Sala Proiezioni del Cineporto di Bari all’interno della Fiera del Levante. Alla competizione organizzata da ARTI e giunta alla dodicesima edizione, parteciperà anche l’assessore regionale allo Sviluppo economico e Innovazione Cosimo Borraccino.

Dopo la presentazione della gara e la testimonianza del vincitore di Start Cup 2018 Giovanni Antonio Zappatore, si entrerà nel vivo con i pitch dei 12 progetti finalisti.

A seguire la Giuria, presieduta da Mariarita Costanza, aggiudicherà i premi in palio e indicherà il team che avrà la possibilità di accedere alla finale del Premio Nazionale per l’Innovazione, in programma a Catania il 28 e 29 novembre. In palio anche i premi del Comitato dei promotori e alcune menzioni speciali.

Per assistere alla cerimonia finale di premiazione occorre registrarsi compilando il form a questo link.

L'edizione 2019
Start Cup 2019

Torna Start Cup Puglia, il Premio regionale per l’Innovazione che dal 2008 premia le nuove iniziative imprenditoriali ad alto contenuto di conoscenza. In palio, premi in denaro e la partecipazione di diritto al PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione. La partecipazione alla competizione è semplice e gratuita.

Vuoi partecipare a una sessione di accompagnamento, in cui ottenere suggerimenti utili per strutturare il tuo Business Plan da presentare alla Start Cup Puglia 2019? Compila la scheda che trovi online e inviala a startcup@arti.puglia.it entro il 17 giugno.

Start Cup Puglia 2019 – Premio regionale per l’Innovazione ti offre la possibilità di trasformare un’idea di business in un’impresa vera e propria, attraverso attività di assistenza progettuale e premi in denaro.

Anche quest’edizione, riproponendo una formula consolidata negli anni, si articola in due fasi: una prima, denominata “Dall’idea al Business Plan” e una seconda, denominata “Gara dei Business Plan“. La prima fase, in programma da maggio a luglio, è il periodo durante il quale i potenziali candidati possono richiedere e partecipare a sessioni comuni di accompagnamento finalizzati alla migliore strutturazione del Business Plan.

Queste le scadenze:

  • 7 maggio – 17 giugno: è lo slot temporale entro il quale è possibile richiedere la partecipazione a servizi di accompagnamento riguardanti il Business Plan, compilando la scheda di prenotazione e inviandola, in formato pdf, all’indirizzo di posta elettronica startcup@arti.puglia.it
  • 24 giugno – 11 luglio: è lo slot temporale entro il quale è possibile prendere parte alle sessioni comuni di accompagnamento “dalla formulazione dell’idea imprenditoriale al Business Plan”. Gli incontri, organizzati in attività laboratoriali focalizzate sulle criticità più comuni, saranno distribuiti sul territorio regionale e “tailorizzati” sulle specifiche esigenze evidenziate dai potenziali candidati

La seconda fase, in programma da luglio a settembre, è il periodo durante il quale è possibile candidare i Business Plan alla competizione vera e propria.

I partecipanti alla competizione non sono obbligati a presentare preliminarmente la “scheda di prenotazione” richiesta nella prima fase e, pertanto, possono scegliere di candidare direttamente il proprio Business Plan entro il 20 settembre, accedendo da subito alla fase della competizione vera a propria.

Queste le fasi in programma:

  • valutazione dei Business Plan candidati e selezione di una short list delle migliori proposte in gara
  • Boot Camp dedicato ai soli finalisti
  • nel corso della finale regionale, prevista nel mese di ottobre, pitch session dei progetti selezionati e presentazione delle idee in gara
  • valutazione dei pitch e, a seguire, proclamazione e premiazione dei vincitori al termine della finale