21 Marzo 2016
Festival della Ricerca e dell'innovazione
La manifestazione
Logo Festival della Ricerca e dell'Innovazione

L'Università di Foggia, nell’ambito dei propri programmi accademici di promozione e divulgazione della ricerca e delle attività della cd. Terza Missione, ha curato l'organizzazione di una manifestazione di carattere scientifico e culturale unica nel suo genere: mai organizzata prima d'ora, né a Foggia né (perlomeno nelle dimensioni in cui vi verrà presentata) nel resto della regione Puglia. Questa manifestazione è sintetizzata sotto il titolo di Festival della Ricerca e dell'Innovazione 2016 dell'Università di Foggia e consiste nell'allestimento di una tre giorni di manifestazioni varie di carattere didattico, scientifico, culturale, divulgativo ma anche sportive, ludiche e culturali che si terrà nei giorni 19, 20 e 21 maggio 2016. Culmine di questa tre giorni è l'ultimo appuntamento del FRI UniFg, in programma sabato 21 maggio con il prestigioso intervento del prof. Michael Spence Premio Nobel per l'Economia nel 2001 considerato uno dei massimi esperti al mondo dell'economia sostenibile del Terzo Millennio.

Il coordinamento del FRI UniFg è del prof. Cristoforo Pomara, delegato alla Ricerca scientifica dell'Università di Foggia. Di quasi tutta l'organizzazione si sta occupando l'Area Ricerca e Relazioni Internazionali coadiuvata dall'Area Comunicazione e Affari Istituzionali dell'Università di Foggia.

  • Gli ospiti più importanti

Nell'ambito del Festival della Ricerca e dell'Innovazione dell'Università di Foggia, giovedì 19 maggio abbiamo previsto un convegno dedicato alla sensibilizzazione, mediante approfondimento dei temi del contrasto alla criminalità mafiosa, sul tema della legalità dal titolo "Cinque mafie ed una Nazione: le loro idee camminano sulle nostre gambe. Parlarne per conoscere, conoscere per eradicarle". Abbiamo fortemente voluto promuovere questa giornata di dibattito culturale perché intimamente convinti del magistrale insegnamento impartito dai Magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e da tanti altri Magistrati ed esponenti della Società civile: ovvero che la mafia si sconfigge da un lato con il contrasto dello Stato, dall'altro con la promozione di una Cultura dell'Antimafia. Ospiti dell'incontro saranno la dott.ssa Teresa Principato Procuratore Aggiunto di Palermo, il dott Giuseppe Gatti della DDA Bari ed il dott. Leonardo Leone de Castris Procuratore della Repubblica di Foggia.

A titolo differente, invece, interverrà – durante la serata di premiazione di tutte le attività in programma, quella di venerdì 20 maggio al Teatro Comunale Umberto Giordano – il più famoso armonicista d'Italia Giuseppe Milici.

  • Lo spirito di partecipazione degli ospiti

Tutti gli ospiti del Festival della Ricerca e dell'Innovazione dell'Università di Foggia, proprio per aderire in pieno allo spirito e all'anima di una manifestazione così singolare, hanno offerto la loro disponibilità a titolo rigorosamente gratuito.

  • Il pieno coinvolgimento degli Studenti

Trattandosi di una mobilitazione dal basso, che coinvolge tutti gli Studenti dell'Università di Foggia, il Comitato organizzatore e il Gruppo di lavoro che ha allestito il Festival della Ricerca e dell'Innovazione ha chiamato a raccolta tutti gli Studenti UniFg: provenienti da tutti i Dipartimenti e appartenenti a tutti le sigle studentesche, tuttavia riuniti e coordinati dal Consiglio degli Studenti dell'Università di Foggia. Al punto che il logo coniato dagli stessi Studenti UniFg, dopo un contest realizzato tra di loro, è stato realizzato dalla studentessa Stefania Delli Carri.
#ioadottoilfestival

  • Il messaggio alla città

Il messaggio che l'Università di Foggia intende lanciare alla città, ma soprattutto alla società civile, è quello di una sorta di rinascita culturale partendo dal basso, dalla mobilitazione delle coscienze intorno a temi di straordinaria importanza come quelli che abbiamo evidenziato. Il FRI UniFg verrà ufficialmente presentato nelle prossime settimane, ciò nonostante l'Università di Foggia ha già annunciato che l'intero ricavato - proveniente dalle attività sociali e ludiche che saranno organizzate a corollario di questa tre giorni sui grandi temi del nostro futuro - verrà interamente devoluto in beneficenza alle scuole medie ed elementari pubbliche della città di Foggia (istituti periferici o strutturalmente più lacunosi): un modo concreto per scongiurare la dispersione scolastica e per combattere (attraverso l'incoraggiamento allo studio) tutte le forme di illegalità indirettamente causate dall'abbandono prematuro dei banchi di scuola.

19 maggio
  • Ore 8.30 Accesso (ed eventuale registrazione per chi non l'avesse ancora fatto) degli Studenti dell'Università di Foggia, segnatamente di quelli del Dipartimento di Giurisprudenza ai quali verrà riconosciuto 1 CFU
  • Ore 9.00 Inaugurazione del Festival della Ricerca e dell'Innovazione dell'Università di Foggia: accoglimento degli ospiti, breve cerimonia di inaugurazione
  • Ore 10.00 Cinque mafie, una Nazione. Le loro idee camminano sulle nostre gambe: incontro con Teresa Principato Sostituto Procuratore della Procura di Palermo; Vito Di Giorgio DDA Messina; Giuseppe Gatti DDA Bari; Leonardo Leone De Castris Procuratore della Procura di Foggia; Gianluca Ursitti presidente della Camera Penale di Foggia; introduce il Rettore dell'Università di Foggia prof. Maurizio Ricci, presenta il programma il Coordinatore del FRI UniFg prof. Cristoforo Pomara; modera Filippo Santigliano (Gazzetta del Mezzogiorno). Aula Magna “Valeria Spada” dell'Università di Foggia, presso il Dipartimento di Economia in via Caggese 1 a Foggia.
    L'incontro con i suddetti ospiti costituisce Giornata della Trasparenza 2016 dell'Università di Foggia (Registrati all'evento)
  • Ore 15.00 Sport Ricerca e Salute / Torneo di calcetto e tennis con la partecipazione di squadre composte da professionisti, società civile, studenti e docenti universitari: ricavato devoluto in beneficenza. CUS Foggia, Via Napoli a Foggia
  • Ore 15.30 Sport Ricerca e Salute / Orienteering con la partecipazione di squadre composte da professionisti, società civile, studenti e docenti universitari: ricavato devoluto in beneficenza. Centro storico di Foggia
  • Ore 21.00 (a partire dalle) Unifg Rock Fest Island / Serata degli Studenti dell'Università: ricavato devoluto in beneficenza. Appuntamento a cura del Consiglio degli Studenti dell'Università di Foggia. All'interno del cortile del Dipartimento di Giurisprudenza, ingresso dal cortile di piazza Italia, Foggia
20 maggio
  • Ore 9.30 (a partire dalle) Buona alimentazione, corretti stili di vita: ricerca al servizio dei giovani / Open Day presso tutti i laboratori dei Dipartimenti dell'Università di Foggia con accesso libero alla cittadinanza. Presso tutti i Dipartimenti dell'Università di Foggia: Giurisprudenza (largo Papa Giovanni Paolo II a Foggia); Scienze agrarie, degli alimenti e dell'ambiente (via Napoli a Foggia); Economia (via Caggese a Foggia); Medicina clinica e sperimentale e Scienze mediche e chirurgiche (Polo Biomedico Emanuele Altomare in via Napoli a Foggia); Studi Umanistici (via Arpi a Foggia)
  • Ore 11.00 (a partire dalle) Buona alimentazione, corretti stili di vita: ricerca al servizio dei giovani / Esposizione per il centro dei poster elaborati dai ricercatori dell'Università di Foggia. Lungo corso Vittorio Emanuele III a Foggia
  • Ore 15.00 Sport Ricerca e Salute / Torneo di calcetto e tennis con la partecipazione di squadre composte da professionisti, società civile, studenti e docenti universitari: ricavato devoluto in beneficenza. CUS Foggia, Via Napoli a Foggia
  • Ore 20.30 Concerto di beneficenza con Chiama piano (band composta da Ezio Di Liberto voce; Aniata Vitale voce; Antonio Zarcone piano; Pietro Zarcone basso; Fabrizio Francoforte batteria) e la partecipazione straordinaria del grande armonicista Giuseppe Milici. Premiazione di tutte le attività ludiche e del Foggia Student Film Fest 2016 dell'Università di Foggia. Ospiti d'onore: il regista Alessandro Piva. Ingresso a tagliando unico: 10 euro. Ricavato devoluto in beneficenza. Teatro Comunale Umberto Giordano, piazza Oberban a Foggia.
21 maggio
Michael Spence
  • Ore 8.30 Teatro Comunale Umberto Giordano, piazza Oberban a Foggia - Accesso (ed eventuale registrazione per chi non l'avesse ancora fatto) degli Studenti dell'Università di Foggia, segnatamente di quelli del: Dipartimento di Giurisprudenza ai quali verrà riconosciuto 1 CFU; Dipartimento di Economia ai quali verrà riconosciuto 1 CFU; Dipartimento di Studi Umanistici ai quali verrà riconosciuto 1 CFU; Dipartimento di Scienze Agrarie ai quali verrà riconosciuto 1 CFU; Dipartimenti di Area Medica ai quali verrà riconosciuto 1,5 CFU.
  • Ore 9.30 Teatro Comunale Umberto Giordano, piazza Oberban a Foggia - Conversazione con il Premio Nobel per l'Economia 2001 Michael Spence. Traduzione simultanea a cura di Christhoper Williams, direttore del Centro Linguistico di Ateneo dell'Università di Foggia. Intervento sulle economie possibili nel Terzo Millennio e sui flussi monetari del mondo sviluppato e no; introduzione e bilancio del FRI UniFg a cura del Coordinatore del FRI UniFg prof. Cristoforo Pomara (Purtroppo non è più possibile accettare registrazioni per questo evento a causa dell'esaurimento dei posti disponibili).
  • Ore 21.00 (a partire dalle) La Ricerca in pista / Conclusione del FRI UniFg: raduno danzante di tutti gli Studenti dell'Università di Foggia, appuntamento a cura del Consiglio degli Studenti dell'Università di Foggia. Luogo da individuare
COMITATO ORGANIZZATORE VOLONTARIO

Oltre al gruppo di lavoro dell'Università di Foggia, che - sotto il Coordinamento dell'Area Ricerca Scientifica e dell'Area Comunicazione e Affari Istituzionali - sta lavorando da settimane a questa grande sfida, è stato creato anche un Comitato organizzatore volontario composto da soli Studenti, Laureati e Dottorandi dell'Università di Foggia. Ecco chi sono, a loro - che stanno sottraendo tempo, risorse materiali e intellettuali agli studi e alla loro vita in genere - un enorme grazie da parte di tutta la Comunità accademica dell'Ateneo.

Diletta Mongiello, Giuseppe Colacicco, Remo Amatore, Ilenia Lombardo, Carlo Caponio, Guido Di Toro, Stefania Piccolo, Federica Saurino, Roberto Facchino, Mariadele De Santis, Silvia Tedesco, Pietro Vita, Francesca Romana Cicolella, Marco Buccarella, Michele Mantuano, Mariaclara Camporeale, Donatello Caruso (dottorando), Gaetano Illuzzi (laureato), Anna Aquilino.

PER TUTTE LE DONAZIONI IN BENEFICENZA ALLE SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE DELLA CITTÀ

Non era mai successo prima che l'Università di Foggia andasse in soccorso dell'istruzione, Noi che dall'istruzione - segnatamente dal MIUR - traiano la stragrande maggioranza del nostro sostentamento. Ma la situazione in cui versano molte delle scuole elementari e medie della città e del resto della provincia lo richiede, al punto che la media - nazionale e regionale - della dispersione scolastica supera il 20% e in alcune zone della Capitanata raggiunge il 40%. Dati allarmanti, soprattutto perché questi ragazzi che si sottraggono alla istruzione - quindi alla formazione di una coscienza civile e sociale - finiscono per diventare esercito della malavita organizzata e no. Ecco come fare per contribuire al cambiamento desiderato dall'Università di Foggia. La contribuzione in solido all'iniziativa va inoltrata all'IBAN IT52Z0542404297000000001018 intestato all'Università di Foggia – Festival della Ricerca e dell'Innovazione 2016, via A. Gramsci 89-91, 71122 Foggia, versando quello che si ritiene opportuno e segnalandolo tempestivamente in modo che l'Università di Foggia dia conto di questo atto di generosità e crescita collettiva in tutti i modi possibili.

Evento realizzato in collaborazione con:

 
  Confindustria Foggia  CUS Foggia Trabucco Da Mimì Tamma Al primo piano - Bar Bistrot Enoteca Coonfesercenti Confederazione Italiana Agricoltori CONI - Foggia Scardi Ristorazione Unifg Store Club Unesco Foggia Residence M3 Flowers child 50 & più Lions Foggia Umberto Giordano   Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Foggia 

Media Partner Nazionali

A titolo gratuito

Media Partner Regionali

A titolo gratuito
 Puglia Convegni

Media Partner Locali

A titolo gratuito
L'Immediato

Media Partner Unifg

A titolo gratuito
Radio Nova