Astensione dei docenti universitari dallo svolgimento degli esami di profitto

4 Giugno 2018
Comunicazione
Aula universitaria

Nel periodo compreso tra il 1 giugno e il 31 luglio 2018 è stato proclamato uno sciopero, che potrebbe comportare l’astensione dei docenti universitari dallo svolgimento degli esami di profitto nel primo degli appelli previsti nella sessione estiva dell’a.a. 2017-2018 (cfr. la lettera di proclamazione dello sciopero).
Gli studenti, che intendano sostenere esami, dovranno effettuare comunque la consueta iscrizione on line, in quanto l’astensione dei docenti potrà essere verificata solo nel giorno fissato per l’appello.
Pare opportuno ricordare che:

  1. ai sensi della L. 146/1990, tale sciopero è stato ritenuto legittimo da parte della Commissione di garanzia dell’attuazione della citata legge, avendone rispettato le regole, le procedure previste, le modalità di attuazione e di durata massima dell’astensione (ventiquattro ore coincidenti con la giornata fissata per il primo degli appelli) (cfr. la comunicazione 416/18 della Commissione di garanzia del 17 aprile 2018);
  2. laddove nella sessione d’esame sia previsto un unico appello, sarà garantita l’organizzazione di un appello straordinario non prima del quattordicesimo giorno successivo a quello dello sciopero;
  3. saranno adottate tutte le misure necessarie per evitare che l’appello straordinario pregiudichi la partecipazione degli studenti laureandi ed Erasmus alla sessione estiva.