Mobilità studentesca ai fini di studio A.A. 2018/2019

Il programma Erasmus+ Mobilità Studentesca per Studio si rivolge a tutti gli studenti iscritti presso l’Università di Foggia (al 1°, 2° o 3° livello), che vogliano beneficiare di un contributo di mobilità per effettuare un periodo di studio all’estero per l’anno accademico 2018/2019.
Scadenza: 30 settembre 2018

Mobilitá studentesca ai fini di studio in Ucraina

Il programma Erasmus+ International Credit Mobility si rivolge a tutti gli studenti (1°, 2° e 3° livello), iscritti, regolarmente in corso, presso l’Università di Foggia, che vogliano beneficiare di una borsa di studio in Ucraina per l’anno accademico 2018/2019.
Scadenza: 31 Maggio 2018

Bando relativo alla mobilitá studentesca ai fini di studio in Ucraina

A. A. 2016/2017 – Secondo Semestre

Nell’ambito del Programma Erasmus+ International Credit Mobility KA107 è bandita la selezione per la partecipazione di n. 3 studenti iscritti presso l’Università di Foggia e regolarmente in corso per l’a.a. 2015/2016, i quali vogliano beneficiare di una borsa di studio in Ucraina per l’anno accademico 2016/2017 - secondo semestre. La partecipazione degli studenti iscritti ai Corsi di Laurea a ciclo unico o magistrale sarà considerata sotto condizione fino all’effettiva sottoscrizione dell’emendamento all’accordo finanziario da parte dell’Agenzia Nazionale Indire per il progetto Ka107 Erasmus+ International Credit Mobility. Non sono ammesse domande da parte di studenti fuori corso nell’a.a. 2015/2016.

Data di scadenza: 20.01.2017

Mobilità studentesca ai fini di studio A.A. 2016/2017 - II semestre

Il programma Erasmus+Mobilità Studentesca per Studio si rivolge a tutti gli studenti iscritti presso l’Università di Foggia (al 1°, 2° o 3° livello), che vogliano beneficiare di un contributo di mobilità per effettuare un periodo di studio all’estero per l’anno accademico 2016/2017.

Data di scadenza: 27 settembre 2016

Mobilità studentesca ai fini di studio A.A. 2016/2017

Il programma Erasmus+ Mobilità Studentesca per Studio si rivolge a tutti gli studenti iscritti presso l’Università di Foggia (al 1°, 2° o 3° livello), che vogliano beneficiare di un contributo di mobilità per effettuare un periodo di studio all’estero per l’anno accademico 2016/2017. 

Data di scadenza: 11 maggio 2016

Vuoi diventare un Tutor Erasmus? Partecipa alla selezione!

Vuoi vivere un’esperienza internazionale restando nella tua Università? Diventa un Tutor Erasmus!

Chi è il Tutor Erasmus?

Il tutor Erasmus è uno studente dell’Università di Foggia che assiste informalmente uno studente Erasmus in ingresso. E’, di norma, un ex erasmus (o uno studente con attestate conoscenze linguistiche) disposto ad aiutare colleghi-studenti, dello stesso corso di laurea ma provenienti dall'estero, che si trovano in Italia ed hanno bisogno di un supporto per entrare a far parte della comunità universitaria e per conoscere i servizi che l'Ateneo e la città di Foggia offrono.

Perché diventare Tutor Erasmus?

Essere un Tutor Erasmus è un ottima opportunità per poter esercitare una lingua straniera e confrontarsi con modelli socio-culturali differenti, arricchendo il proprio bagaglio culturale. Al tutor Erasmus sono riconosciuti 2 C.F.U. per un anno, 1 C.F.U. per un semestre.

Compiti del Tutor Erasmus

Il tutor Erasmus fornisce la propria assistenza agli studenti Erasmus incoming; ad ogni tutor Erasmus sono affidati 5 studenti. I suoi compiti sono:

  • inviare una mail allo studente Erasmus incoming prima che giunga a Foggia, stabilendo così un primo contatto;
  • accompagnare lo studente Erasmus incoming al check-in presso il Settore Relazioni Internazionali;
  • aiutare lo studente Erasmus incoming nel disbrigo delle pratiche di tipo burocratico/amministrativo (permesso di soggiorno, iscrizione, codice fiscale, ecc...) e nel primo approccio con il Dipartimento, i docenti e la didattica;
  • fornire informazioni sull’organizzazione didattica (calendario accademico, orario e sede dei corsi, ecc.) o comunque indicazioni su dove reperirle; 
  • aiutare gli studenti Erasmus incoming a conoscere la nostra città e ad ambientarsi nella realtà foggiana, favorendo la loro integrazione socio-culturale.

Il tutor Erasmus collabora con il Settore Relazioni internazionali e agisce in accordo e sotto la supervisione del Delegato di Dipartimento per l’internazionalizzazione.

Come diventare Tutor Erasmus?

Gli studenti regolarmente iscritti all’Università di Foggia che volessero diventare Tutor Erasmus ed offrire la loro disponibilità, sono inseriti in apposite liste di tutores volontari compilando la domanda. Le domande così compilate andranno inviate via mail all’indirizzo erasmus@unifg.it.

Il Programma Erasmus+ permette agli studenti di trascorrere un periodo di studi presso una Università di uno dei Paesi partecipanti al Programma, che abbia firmato un accordo bilaterale con l’Università di Foggia.

Lo studente Erasmus+, che può ricevere un contributo comunitario ad hoc oppure beneficiare solamente dello status Erasmus+ (senza borsa), ha la possibilità di seguire corsi e di usufruire delle strutture disponibili presso l'Università ospitante senza ulteriori tasse di iscrizione, con la garanzia del riconoscimento del periodo di studio all’estero tramite il trasferimento dei rispettivi crediti.

A tale proposito si ricorda che l'Università di Foggia ha adottato un Regolamento per il riconoscimento dei periodi di studio trascorsi all'estero, al quale si rimanda per ogni ulteriore informazione.

Il Programma Erasmus+ consente di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere sistemi di istruzione superiore diversi dal nostro, di perfezionare la conoscenza di almeno un'altra lingua e di incontrare giovani di altri Paesi, partecipando così attivamente alla costruzione di un'Europa sempre più unita.

Comunicazioni

  • Aon student insurance

    2 Agosto 2018

    La Polizza Aon student insurance offre copertura sanitaria all’estero, individuale e facoltativa, sia in ingresso sia in uscita,  per le seguenti categorie: 
    studenti;
    personale tecnico-amministrativo, docenti, ricercatori, titolari di assegno di ricerca, titolari di borsa di ricerca, dottorandi e familiari di tutte queste categorie.

    Tale polizza si propone come una integrazione della copertura assicurativa sui rischi infortuni e responsabilità civile già garantiti dall’Università di Foggia.