da Venerdì, 16 Aprile, 2021 - 09:30 a Giovedì, 29 Aprile, 2021 - 11:00
Sede Evento: 
Piattaforma E Learning
L'iniziativa

Il ciclo di seminari Promuovere la lettura da 0 a 3 anni, organizzato dalla Cattedra di Pedagogia dell’infanzia e delle relazioni familiari dell’Università di Foggia vuole offrirsi come occasione di riflessione intorno a una materia, la pedagogia della lettura in età pre-scolare, che chiunque si occupi di educazione e formazione nella prima infanzia dovrebbe conoscere e padroneggiare, essendo l’albo illustrato e la lettura ad alta voce strumenti indispensabili per la crescita e per lo sviluppo cognitivo, socio-relazionale ed emotivo-affettivo, oltre che occasione per la costruzione di una solida relazione adulto-bambino, sia in ambito familiare che all’interno dei servizi educativi.

Gli incontri si terranno dal 23 marzo al 29 aprile 2021 e sono aperti agli studenti, ai laureandi e ai laureati interessati ad approfondire le tematiche oggetto di riflessione.

In osservanza delle disposizioni anti-Covid, gli eventi saranno svolti in modalità online all’interno della Piattaforma e-learning di Ateneo, presso la Virtual room dedicata ai PCTO del Centro di Ricerca e Studio per l’Infanzia – Dipartimento di Studi Umanistici- Educatore per l’infanzia (Unifg).

  • Coordinamento scientifico:
    prof.ssa Anna Grazia Lopez e dott.ssa Rossella Caso
  • Segreteria organizzativa:
    dott.ssa Angelica Di Salvo e dott. Valerio Palmieri
Programma Incontri
  • 23 marzo, ore 9.30-11.30
    Milena Tancredi
  • 29 marzo, ore 9.30-11.30
    Emanuela Bussolati
  • 9 e 16 aprile, ore 9.30-11.30
    Arianna Papini
  • 22 e 29 aprile, ore 9.30-11.30
    Anselmo Roveda
GLI ESPERTI
  • Milena Tancredi
    Responsabile della Biblioteca dei Ragazzi La Magna Capitana di Foggia, è componente del comitato esecutivo nazionale dell’AIB con delega all’advocacy e alla promozione della lettura, nonché referente Nati per Leggere AIB Puglia. Nel 2011 ha ottenuto, per la sua biblioteca, il prestigioso premio nazionale Andersen nella sezione Protagonisti della promozione della cultura e della lettura.
  • Emanuela Bussolati
    Architetta per formazione, da anni si occupa di infanzia come direttrice editoriale, autrice e illustratrice. Ha ricoperto la carica di direttrice della casa editrice Piccoli e La Coccinella ed è stata responsabile della collana della casa editrice Panini Zerotre, vincitrice nel 2009 del Premio Andersen come miglior progetto editoriale. Nel 2010 è stata la volta di Tararì tararera, con il quale si è aggiudicata il Premio Andersen come miglior libro 0-6 anni. Nel 2013 ancora un premio Andersen come miglior autrice completa.
  • Arianna Papini
    Autrice e illustratrice di oltre 70 libri per numerosi editori, fra cui Lapis, Kalandraka, La Nuova Italia, Fatatrac, della quale è stata per 25 anni direttrice editoriale, dopo gli studi in arte e in architettura, ha conseguito la specializzazione quadriennale post laurea alla Scuola Internazionale in Art Therapy di Bologna, specializzandosi in particolare sulla relazione madre-bambino e sul trauma. Dal 2007 insegna illustrazione all’Isia di Urbino. È vincitrice di importanti premi e riconoscimenti quali il Premio nazionale infanzia Piccolo Plauto nel 2009, il Silent Book Contest nel 2017 e il premio Andersen come miglior illustratore nel 2018.
  • Anselmo Roveda
    Giornalista, studioso di letteratura e scrittore. È coordinatore redazionale del mensile "Andersen" nonché membro del comitato scientifico dell’omonimo premio, direttore della rassegna letteraria internazionale "Cabirda", professore a contratto all'ISIA di Urbino e resident professor a Officina Letteraria di Genova. In precedenza è stato direttore di un trimestrale nato nelle carceri e corrispondente per un'agenzia di stampa; ancor prima, e per una decina di anni, ha lavorato nei servizi sociali di prevenzione del disagio minorile. In volume ha pubblicato saggistica, narrativa e poesia.