Landscape 2, crisi e resilienza del mondo antico

da Venerdì, 26 Febbraio, 2021 - 09:30 a Sabato, 27 Febbraio, 2021 - 18:30
Sede Evento: 
Piattaforma E Learning
il convegno
convegno landscape due giornate di studio

Due giornate di studio, il prossimo 26 e 27 febbraio, e una serie di relatori dal prestigio nazionale ed internazionale per la seconda edizione di Landscape, il convegno di studi promosso dall’Università di Foggia con la Consulta universitaria di Topografia Antica e la collaborazione del Comune di Pietramontecorvino (FG).

Al centro dell’evento, la resilienza come capacità di conservare il potenziale per ristabilire le condizioni iniziali a seguito di una fase di crisi e, in sintesi, come capacità di rinnovarsi.  La seconda edizione di Landscape, dal titolo “Una sintesi di elementi diacronici -  Crisi e resilienza nel mondo antico”, si propone di indagare questo argomento proiettandolo nel campo dell’archeologia del mondo antico. Le trasformazioni del paesaggio saranno al centro del dibattito scientifico, l'obiettivo sarà quello di fornire una panoramica di ampio respiro.

Programma:

I SESSIONE - CONFINI E FRONTIERE. Al termine della quale è prevista una visita virtuale di Pietramontecorvino, uno dei borghi più belli d’Italia 

II SESSIONE - VIE DI COMUNICAZIONE. La sessione sarà dedicata all’analisi del ruolo delle vie di comunicazione nei momenti di crisi e trasformazione.
III SESSIONE - URBANISTICA, AMBIENTE E GESTIONE DELLE RISORSE. La sessione mira ad approfondire le dinamiche di organizzazione delle risorse e delle relazioni con l’ambiente nei momenti di transizione.

IV SESSIONE - METODOLOGIE A CONFRONTO. La sessione avrà un taglio prettamente metodologico, saranno presi in considerazione soprattutto i contributi che illustrano metodologie di studio ed analisi dei fenomeni di resilienza nel paesaggio.

Il convegno fornirà l’opportunità di raccontare le ricerche dei dottorandi, dottori (che abbiano conseguito il titolo dopo il 2015) e ricercatori ad una platea nazionale e internazionale. Darà l’opportunità di instaurare legami anche con dottorandi provenienti da altre realtà nazionali e internazionali.

È previsto il rilascio di un attestato di partecipazione per gli studenti Unifg.