Requisiti di Accesso per le immatricolazioni a Corsi di Laurea Triennale e Magistrale a Ciclo Unico
notebook con statua Minerva atrio Ateneo Unifg

Per l’accesso ai corsi di laurea e laurea Magistrale a ciclo unico sono necessari i seguenti requisiti:

  • diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale;
  • diploma di scuola secondaria superiore di durata quadriennale con anno integrativo. Nel caso in cui il diploma sia rilasciato da Istituti che non prevedono l’anno integrativo lo studente è tenuto ad assolvere lo specifico obbligo formativo aggiuntivo assegnato dalla competente Struttura Didattica;
  • Altro titolo di istruzione secondaria di secondo grado conseguito all’estero riconosciuto idoneo (in tal caso dovrà essere allegata la Dichiarazione di Valore rilasciata dalle competenti autorità).

Per l’ammissione ad un Corso di Laurea e Laurea Magistrale a ciclo unico in conformità dei predetti Regolamenti Didattici, gli studenti dovranno sostenere una verifica della preparazione iniziale delle conoscenze possedute e normalmente acquisite nella Scuola secondaria superiore.

Detta prova è obbligatoria ma il suo mancato superamento non preclude la possibilità di immatricolazione. L’esito positivo implica il superamento dei prerequisiti, l'eventuale esito negativo comporta l’assegnazione di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA), da assolversi entro il primo Anno Accademico.

Per l’accesso ai corsi di laurea Magistrale NON a Ciclo Unico è necessario avere i seguenti requisiti:

Possesso di Laurea Triennale o Magistrale o Magistrale a Ciclo Unico o Vecchio Ordinamento;
possesso di Diploma Universitario di durata triennale;

possesso di titolo accademico conseguito all’estero riconosciuto idoneo (in tal caso dovrà essere allegata la Dichiarazione di Valore rilasciata dalle competenti autorità).

 

E’ altresì necessario il possesso dei requisiti curriculari e della preparazione personale definiti dai Regolamenti didattici di ciascun Corso di Studio ed accertati secondo le modalità di verifica da questi previste.

Gli studenti che intendano immatricolarsi ai Corsi di Laurea Magistrale non a ciclo unico, dovranno sostenere un colloquio secondo le indicazioni prescritte nei Regolamenti didattici dei corsi di studio.

I regolamenti didattici sono consultabili sui seguenti siti di Dipartimento:

Modalità generali di immatricolazione

Per immatricolarsi occorrono:

  • un dispositivo connesso a Internet;
  • una stampante;
  • un documento di identità valido (carta d’identità o passaporto);
  • il codice fiscale o tessera sanitaria;
  • i dati del diploma di scuola media superiore (e, se laureato, della laurea precedente);
  • un indirizzo e-mail valido;
  • una fotografia formato tessera;
  • nel caso si intenda optare per la modalità a tempo parziale, il modulo A28 (che andrà debitamente compilato).

Lo studente è tenuto ad autorizzare l’Università, attraverso la sua pagina personale sul portare web esse3, all’acquisizione del modello Isee nella banca dati Inps. Lo studente è tenuto, preventivamente all’autorizzazione, a richiedere presso un caf/commercialista il rilascio della Dichiarazione sostitutiva Unica con annesso modello Isee per prestazioni Universitarie.
L’autorizzazione alla acquisizione del dato su ESSE3 dovrà essere effettuata entro il 15 novembre. 

Procedura di immatricolazione

L'immatricolazione ai corsi di studio avviene esclusivamente on-line attraverso il Portale dei Servizi on-line Esse3.

Le fasi sono le seguenti:

  1. registrazione al Portale dei Servizi on-line Esse3 (per ottenere username e password);
  2. procedura di immatricolazione; 
  3. pagamento delle Tasse di Iscrizione.

Fase1: Registrazione al Poortale dei Servizi on-line Esse3.

La piattaforma ESSE3 è raggiungibile da qualsiasi computer connesso ad internet al seguente indirizzo https://unifg.esse3.cineca.it/Home.do.

È necessario registrarsi sulla piattaforma ESSE3 per poter ottenere le credenziali di accesso (username e password) che permetteranno di utilizzare i servizi online.

Qualora gli studenti fossero già in possesso delle credenziali sopraindicate non devono effettuare nuovamente la registrazione.

In caso di smarrimento/dimenticanza delle credenziali, occorrerà effettuare il RECUPERO PASSWORD, questa operazione produrrà l’invio di nuove credenziali, all’indirizzo registrato in archivio.

In questa fase la futura matricola deve fornire i propri dati anagrafici, i dati del proprio documento di riconoscimento, l’indirizzo di residenza, l’indirizzo di un eventuale domicilio e l’indirizzo e-mail personale, al termine sarà richiesta una password personale per la successiva procedura di immatricolazione e per tutte le successive operazioni di carriera (Attenzione: inserire il proprio indirizzo di posta elettronica è fondamentale per i passi successivi).

Al termine della procedura di registrazione si otterranno le credenziali di accesso (username e password) ed un riepilogo generale dei dati immessi che andrà confermato o modificato.

Il futuro studente, al termine della registrazione, potrà quindi procedere alla fase successiva (FASE 2)

  1. entrare nella pagina https://unifg.esse3.cineca.it/Home.do;
  2. cliccare su LOGIN;
  3. inserire username e password personale.

FASE 2: Procedura di immatricolazione a corsi di studio ad accesso libero

Una volta effettuato l’accesso alla propria area riservata la futura matricola potrà procedere alla compilazione della domanda di immatricolazione selezionando l’apposita voce dal menù Segreteria e seguendo le indicazioni delle pagine che verranno di volta in volta proposte (es. Tipologia corso, Corso di Studio, ecc…)

Effettuate tutte le scelte relative alla fase di Immatricolazione e dopo aver controllato l’esattezza dei dati immessi, si deve procedere alla stampa della domanda di immatricolazione.

FASE 3: Pagamento delle tasse di iscrizione

Terminata la fase di immatricolazione, il sistema provvede a far insorgere un debito verso lo studente relativo alle tasse di iscrizione, questo potrà essere visualizzato e pagato accedendo al menù  selezionando la voce PAGAMENTI. Cliccando sul numero fattura avrà due modalità di pagamento:

  • Cliccando sul pulsante “Paga con PagoPA”:
    Questa scelta consiste nel pagamento immediato della tassa utilizzando uno tra diversi circuiti di pagamento on line con ricevimento di un attestato di avvenuto pagamento.
  • Cliccando sul pulsante “Stampa avviso per PagoPA”:
    Questa scelta consiste nel pagamento differito della tassa mediante la stampa che lo studente fa dell’avviso di pagamento e pagando successivamente lo stesso presso uno dei PSP (Prestatore di Servizi di Pagamento) abilitati.
Immatricolazione a corsi di studio ad accesso programmato locale

Per accedere ai corsi di studio ad accesso programmato la futura matricola deve far riferimento ai relativi bandi pubblicati sul sito web ufficiale di questo Ateneo o sui relativi Dipartimenti. Una volta individuato il bando scelto lo studente che intende iscriversi alle prove relative deve procedere secondo i seguenti passi:

  • accedere con login e password al Portale dei Servizi on-line Esse3;
  • scegliere nel menu a sinistra Segreteria - Test di ammissione;
  • seguire tutti i passaggi richiesti con l’immissione delle relative informazioni;
  • effettuare il pagamento relativo alla tassa di Iscrizione al Test (Vedi paragrafo Fase 3: Pagamento delle tasse di iscrizione relativi ai corsi di studio ad accesso libero).

Una volta sostenuto il test se lo studente rientra nelle graduatorie di ammissione secondo le modalità del relativo bando, potrà procedere alla immatricolazione seguendo i passi di cui al paragrafo Fase 2: Immatricolazione a Corsi di Studio ad accesso libero.

Immatricolazione a corsi di studio ad accesso programmato nazionale
facsimile test risposte con logo Unifg

Per accedere ai corsi di studio ad accesso programmato la futura matricola deve far riferimento ai relativi bandi pubblicati sul sito web ufficiale dei questo Ateneo o sui relativi Dipartimenti. Una volta individuato il bando scelto lo studente che intende iscriversi alle prove relative deve procedere secondo quanto riportato dal Miur, effettuando le iscrizioni online aperte a partire dal 2 luglio 2019 e fino al 24 luglio 2019 secondo i seguenti passi: 

  • collegarsi al sito Universitaly.it e registrarsi creando un proprio profilo;
  • inserire tutti i dati personali richiesti;
  • indicare le preferenze cioè l’elenco delle università nelle quali si vorrà entrare in ordine d’importanza. La prima scelta sarà la sede in cui ci si iscriverà per il test.

Se la prima scelta è stata l'Università di Foggia: 

  • accedere con login e password al Portale dei Servizi online Esse3;
  • scegliere nel menu a sinistra Segreteria - Test di ammissione;
  • seguire tutti i passaggi richiesti con l’immissione delle relative informazioni;
  • effettuare il pagamento relativo alla tassa di Iscrizione al Test (Vedi paragrafo Fase 3: Pagamento delle tasse di iscrizione relativi ai corsi di studio ad accesso libero).

Una volta sostenuto il test se lo studente rientra nelle graduatorie di ammissione secondo le modalità del relativo bando, potrà procedere alla immatricolazione seguendo i passi di cui al paragrafo Fase 2: Immatricolazione a corsi di studio ad accesso libero.

Perfezionamento dell’immatricolazione

Per perfezionare la fase di immatricolazione gli studenti devono consegnare non oltre il 31 ottobre 2019 presso la Segreteria studenti di appartenenza la seguente documentazione:

  • stampa del modulo di immatricolazione compilato on line, firmato; 
  • una fotografia formato tessera;
  • fotocopia firmata di un documento di riconoscimento in corso di validità; 
  • fotocopia del codice fiscale;
  • ricevuta di pagamento tasse;
  • per gli studenti provenienti da Paesi in via di sviluppo, in condizioni di disagio economico: documentazione rilasciata dalle autorità diplomatiche italiane in loco;
  • per gli studenti portatori di handicap: certificazione rilasciata ai sensi della normativa vigente, attestante la condizione di portatore di handicap con la relativa percentuale di invalidità;
  • autocertificazione del titolo di studio.

La segreteria, verificata la regolarità della documentazione consegnata, provvederà a rilasciare un promemoria di immatricolazione con il numero di matricola dello studente. Per eventuali problemi procedurali che si possono presentare durante la procedura di immatricolazione è possibile contattare indirizzo e-mail: assistenza.esse3@unifg.it.

ACQUISIZIONE ISEE PER RIDUZIONE DELLE TASSE

Gli studenti dei Corsi di laurea triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico, che intendono usufruire della riduzione dei contributi universitari (prima, seconda e terza rata) rispetto all’importo massimo, dovranno ottenere l’attestazione dell’ISEE 2019, conforme, rilasciata con la dicitura "si applica alle prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario" 

Allo studente, al momento dell’immatricolazione online a.a. 2019/2020 o del rinnovo dell’iscrizione online ad anni successivi a.a. 2019/2020 sarà richiesto nella propria pagina personale di autorizzare l’Università all’acquisizione dell’isee direttamente dall’INPS.

Lo studente quindi non dovrà consegnare materialmente l’ISEE presso la segreteria studenti, ma dovrà solo autorizzare l’Università ad acquisire l’attestazione ISEE nella procedura ESSE3 entro il 15 novembre 2019, purché questa sia stata rilasciata entro dicembre 2019

L’Università recupererà i dati ISEE, se conformi, direttamente dalla Banca dati INPS tramite una procedura informatizzata. L’attestazione ISEE non dovrà essere consegnata in Segreteria Studenti.

Si precisa che l’Università non potrà acquisire:

  • un ISEE non conforme, con omissioni/annotazioni di difformità da parte di INPS/Agenzia dell’Entrate;
  • un ISEE non applicabile alle prestazioni agevolate per il Diritto allo Studio Universitario;
  • un ISEE per il quale lo studente non ha dato l’autorizzazione all’Università in fase di immatricolazione/iscrizione.

La mancata acquisizione dell’ISEE da parte dell’Università comporterà per lo studente il pagamento dell’importo massimo del contributo universitario (prima seconda e terza rata).

Presentazioni tardive dell’ISEE

Qualora il consenso all’acquisizione non venga dato entro il 15 Novembre, lo studente ha la possibilità di autorizzare la stessa entro e non oltre la data ultima del 31 marzo, previa corresponsione di una sanzione, come indicato nella tabella dell’allegato A, purché l’attestazione ISEE faccia riferimento all’anno di iscrizione.

Attenzione: 

  1. Tra la presentazione della dichiarazione sostitutiva unica presso le sedi dei CAAF e la validazione da parte dell’Inps con rilascio del relativo numero di protocollo intercorrono mediamente 15 giorni. Si raccomanda pertanto di presentare la dichiarazione per tempo.
  2. Gli studenti che intendono laurearsi entro l'ultima sessione dell'a.a. 2018/19 e coloro che si immatricolano/iscrivono ad un corso di studio devono comunque premunirsi dell’attestazione ISEE per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario, sottoscrivendo la DSU.

Agli studenti che non RICHIEDONO IL RILASCIO DELL’ATTESTAZIONE ISEE  entro dicembre 2019 verrà applicata la contribuzione massima prevista per il Corso di Studio di afferenza.

Cos’è l’attestazione ISEE e a cosa serve

L’attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è lo strumento di valutazione, attraverso criteri unificati, della situazione economica dei soggetti che richiedono prestazioni sociali agevolate.

Si presenta per chiedere la riduzione della contribuzione studentesca (prima, seconda e terza rata) e/o i benefici economici e i servizi erogati dall’Ente per il diritto allo studio (quali borse di studio, collaborazioni studentesche).

ISEE acquisibili

  • Gli iscritti ai corsi di studio presentano i dati dell’ISEE PER LE PRESTAZIONI AGEVOLATE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO a proprio favore, rilasciato nell’anno 2019;

Casi particolari:

  • Studenti cittadini stranieri con redditi e patrimoni in paesi diversi dall’Italia sono tenuti a indicare la loro condizione economica secondo le modalità dell’ISEE parificato rivolgendosi ai CAF.

Come e a chi si chiede

Per ottenere l’attestazione ISEE per le prestazioni relative al diritto allo studio si deve compilare la Dichiarazione sostitutiva unica (DSU) integrale, scaricabile dal sito dell’INPS.

La DSU contiene informazioni sul nucleo familiare e sui redditi e patrimoni di ogni componente il nucleo familiare. Deve essere compilata e presentata presso uno dei seguenti soggetti: 

  • ai Centri di Assistenza Fiscale (CAAF)
  • ai Comuni
  • all’INPS, anche per via telematica

L'Ente al quale è stata presentata la DSU comunica allo studente quando l'attestazione ISEE è elaborata dall'INPS

Accertamenti fiscali

Le attestazioni ISEE sono sottoposte a controlli attraverso l’incrocio delle banche dati della Pubblica Amministrazione, dell’INPS e attraverso l’attività ispettiva della Guardia di Finanza.

Le dichiarazioni mendaci sono denunciate alla competente autorità giudiziaria.