Ricercatore universitario a tempo determinato settore scientifico disciplinare MED/28 “Odontostomatologia”

Codice identificativo: 
DR 162-2020
Data di pubblicazione del bando: 
24 Gennaio 2020
Data di scadenza: 
24 Febbraio 2020 (All day)
File del bando: 

Selezione pubblica per la copertura di un posto di Ricercatore universitario a tempo determinato, mediante stipula di contratto di lavoro subordinato della durata di 36 mesi, ai sensi dell’art. 24, co. 3, lett. b), Legge 240/2010, con regime di impegno a tempo pieno - settore concorsuale 06/F1 “Malattie Odontostomatologiche” - settore scientifico disciplinare MED/28 “Odontostomatologia” presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale.

Esito

Data di pubblicazione dell'esito: 
23 Aprile 2020
File dell'esito: 

Comunicazioni

  • Calendario prove

    9 Aprile 2020

    Le prove concorsuali si svolgeranno in modalità “Google Meet”
    al seguente link: meet.google.com/tuk-dexr-fee

    Le prove si svolgeranno, in base a quanto stabilito dal D.R. n. 382/2020 Prot. n. 10254-VII/12 del 12.03.2020 (Svolgimento a distanza delle sedute degli organi collegiali ai sensi del d.p.c.m. 09.03.2020 - Misure urgenti di contenimento del contagio da COVID-19 sull’intero territorio nazionale), in modalità videoconferenza mediante Hangouts Meet, piattaforma Google, come di seguito indicato:

    20 Aprile 2020, alle ore 10:00, per la discussione dei titoli e delle pubblicazioni

    21 Aprile 2020, alle ore 11:00, per l’espletamento della prova didattica che si svolgerà mediante l’utilizzo di power-point e avrà la durata di 40 minuti

  • Svolgimento in via telematica delle sedute delle commissioni di concorso

    20 Marzo 2020

    Misure per lo svolgimento a distanza delle sedute degli organi collegiali ai sensi del d.p.c.m. 09 marzo 2020 “Misure urgenti di contenimento del contagio da COVID-19 sull’intero territorio nazionale”.
    Le misure disciplinano lo svolgimento in via telematica, delle sedute degli Organi di Ateneo e dei Dipartimenti, di strutture scientifiche, didattiche e di servizio, di corsi di studio e degli altri consessi collegiali, comprese le commissioni di concorso, previsto dai regolamenti vigenti, eccezion fatta per le commissioni d’esame e le commissioni di laurea.