Un anno di EduOpen, oggi a Milano primo anniversario della piattaforma del sapere che ha UniFg come “capofila”

21 Aprile 2017
La notizia
Rettore Maurizio Ricci

Oggi venerdì 21 aprile 2017 – dalle 09.30 alle 13.30 presso l’aula Martini U6-4 all’Università Milano Bicocca – il Rettore dell’Università di Foggia prof. Maurizio Ricci interverrà, in qualità di massimo rappresentante dell’Ateneo capofila, nonché presidente della piattaforma didattica online più diffusa in Italia EduOpen, alla cerimonia di bilancio del primo anno di vita del progetto.

A Milano, infatti, si celebra il primo anno di EduOpen, la grande opportunità culturale e didattica costituita appunto dall’Università di Foggia (capofila) insieme alle Università di Padova, Milano Bicocca, Bari Aldo Moro, Bari Politecnico, Bolzano, Catania, Ferrara, Genova, Roma LUMSA, Politecnica delle Marche, Modena e Reggio Emilia, Parma, Perugia, Salento, Salerno e Venezia Ca’ Foscari.

EduOpen è un network composto da circa 20 Atenei italiani, che offre corsi gratuiti online a più di 20mila studenti iscritti, una rete nata un anno fa da un gruppo di Atenei fondatori (8) dislocati tra Puglia, Emilia Romagna e Liguria, mentre nei mesi successi alla costituzione altri prestigiosi Atenei hanno scelto di collaborare conferendo altro materiale didattico e quindi altri corsi online.

«La positiva esperienza di EduOpen - dichiara il Rettore dell'Università di Foggia e presidente di EduOpen, prof. Maurizio Ricci - insegna che nuove strade e soluzioni per una didattica del futuro sono possibili, anzi auspicabili. Dobbiamo cominciare a emendare l'idea dell'Ateneo sovraffollato di studenti in cui è impossibile anche solo mettere piede, figurarsi assistere a una lezione. Ci sono gli spazi e soprattutto le tecnologie per poter approcciare a un'altra idea di Università, e l'esperienza ma soprattutto i numeri fatti registrare dalla piattaforma EduOpen lo testimoniano in maniera limpida. Penso intimamente che esperienze del genere non solo siano auspicabili, ma addirittura necessarie».

Eduopen è una modalità innovativa di comunicazione culturale, una nuova forma di collaborazione tra Atenei ed evidentemente anche una risposta alle sempre crescenti richieste di trasformazione degli studi universitari, quindi anche una strategia di internazionalizzazione della nostra cultura. Eduopen è una nuova opportunità di formazione nel panorama accademico italiano, innovativa nei metodi, nei formati digitali e nell’apertura ad un pubblico di utenti anche internazionale. La piattaforma EduOpen è, innanzitutto, una rete di Atenei pubblici, un esperimento di collaborazione accademica di dimensioni molto ampie. Per frequentare le lezioni è sufficiente una connessione internet, ci sono corsi in lingua italiana e inglese su tematiche nelle quali le Università italiane vantano unicità e livelli di eccellenza internazionali. I contenuti sono in continuo incremento, attualmente il catalogo contiene oltre 100 corsi di laurea inseriti nella piattaforma riconosciuta ufficialmente dal MIUR.

«Una offerta didattica cheaffermano da EduOpen contiamo di raddoppiare entro un anno». In occasione del primo compleanno di EduOpen è previsto un workshop dal titolo Open Education: una mission per le Università?, mentre il programma completo dei lavori è disponibile sul sito di Eduopen e prevede l’intervento di rappresentanti del MIUR e delle Università partner del progetto. Per l’Università di Foggia, il primo compleanno di EduOpen coincide con la pubblicazione del primo Master UniFg in modalità MOOC disponibile, appunto, sulla piattaforma EduOpen. Si tratta del Master in Innovazione didattica e CLIL - Content and Language Integrated Learning, il cui bando è disponibile sul sito di Ateneo.