Pio e Amedeo con Unifg contro la dispersione scolastica e la devianza minorile

15 Maggio 2017
La notizia
Pio e Amedeo e J-AX

Senza pagare” è il titolo del nuovo singolo di J-AX e Fedez che, grazie al video musicale, rende protagonisti il duo foggiano Pio & Amedeo, il capoluogo dauno e l’Università di Foggia.

Il videoclip, dalle 14.00 di oggi lunedì 15 maggio, sarà in diffusione su tutti i canali di comunicazione ed è stato girato in parte a Foggia, dove Pio D’Antini e Amedeo Grieco si sono resi complici delle scorribande con J-AX, per poi raggiungere Fedez a Los Angeles. Dai mercati rionali foggiani, alla casa di Paris Hilton, anche per aiutare la nobile ed importante causa dell’Università di Foggia.

Il duo foggiano ha, infatti, deciso di devolvere l’intero compenso al FRI – Festival della Ricerca e dell’Innovazione, promosso e organizzato dall’Università di Foggia e in programma dal 22 al 27 maggio. I 10.000 euro saranno, dunque, gestiti dall’Unifg per combattere la dispersione scolastica e la devianza minorile. La missione del FRI sarà anche citata nei titoli di coda del video musicale.

Ritengo doveroso sottolineare come due ragazzi dall'aria irriverente e scroccona si rivelino, in un contesto difficile e duro come quello del vandalismo delle scuole foggiane, due artisti sensibili, in grado non solo di sposare una battaglia di principio, quella contro il vandalismo nelle Scuole Medie ed Elementari della città di Foggia, ma anche in grado di compiere un gesto concreto e di cuore: donare il loro compenso per la partecipazione al video di J-AX e Fedez – dichiara il prof. Cristoforo Pomara, coordinatore del FRI -. Quella di Pio e Amedeo ritengo, sia una voce giovane, virale sui social, la migliore per fare capire ai balordi e mafiosi che depredano scuole elementari e medie, che danno fuoco alle aule e ai banchi, è la voce più adatta per veicolare un messaggio di denuncia forte e chiaro. È una provocazione questo strano accostamento che si rivela efficace a perseguire l'obiettivo.  Desidero esprimere tutto il mio apprezzamento agli artisti scrocconi che scroccano ai ricchi per dare in questa occasione ai più bisognosi e che, con parole e gesti concreti, aiutano la nostra Istituzione universitaria a combattere la devianza minorile e la dispersione scolastica. In termini economici doneranno 10.000 euro, ma ci offriranno gratuitamente uno spettacolo a Foggia, il cui ricavato andrà anch'esso in beneficenza”.

Lo spettacolo di Pio&Amedeo, organizzato nell’ambito del FRI, è riservato agli studenti dell’Università di Foggia e si terrà mercoledì 24 maggio 2017, alle ore 21.00, nell’Aula Magna “Valeria Spada” (via Caggese, 1 – Foggia).