Call for interest per l'Università di Foggia

4 Maggio 2017
La notizia
Palazzo Ateneo

L'Università di Foggia, in ossequio alle decisioni dei sui organi collegiali, attiva la chiamata diretta agli studiosi italiani e altamente qualificati per nuove posizioni di professore associato e ordinario.

Destinatari di chiamata diretta (art.1, co.9, L.230/2005):

  • studiosi stabilmente impegnati all’estero in attività di ricerca o insegnamento universitario da almeno un triennio, che ricoprano una posizione accademica equipollente in istituzioni universitarie o di ricerca estere (professore associato oppure ordinario da 3 anni);
  • studiosi che abbiano già svolto per chiamata diretta autorizzata dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca nell’ambito del programma di rientro dei cervelli un periodo di almeno tre anni di ricerca e di docenza nelle università italiane e conseguito risultati scientifici congrui rispetto al posto per il quale ne viene proposta la chiamata;
  • studiosi che siano risultati vincitori nell’ambito di specifici programmi di ricerca di alta qualificazione, identificati con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, sentiti l’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca e il Consiglio universitario nazionale, finanziati dall’Unione europea o dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca;
  • studiosi di elevato e riconosciuto merito scientifico, previamente selezionati mediante procedure nazionali, e nel rispetto di criteri volti ad accertare l’eccellenza dei percorsi individuali di ricerca scientifica.

Corrispondenze tra le posizioni accademiche italiane e quelle straniere: sono state definite con D.M. n. 662/2016 (allegato n. 1) e con il Dossier CUN sulle chiamate dirette n. 6 del giugno 2013 (allegato n. 2)

Si fa presente che, nell'interprertazione del competente ufficio del MIUR, l’impegno dello studioso all’estero deve intendersi in una posizione accademica che deve essere ricoperta da almeno un triennio eventualmente anche in Paesi diversi ed essere attuale al momento della proposta da parte dell’Ateneo.

Una Call for interest rivolta a chi, operando all'estero, vuole proseguire la carriera in un Ateneo giovane, dinamico e dai grandi risultati. La chiamata resterà aperta fino al 15 luglio 2017. Fino a tale data tutti gli studiosi interessati potranno presentare, a mezzo mail all'indirizzo marianna.lamarca@unifg.it, la candidatura corredata da curriculum professionale, attestante le ricerche promosse e le pubblicazioni effettuate (libri e articoli scientifici), evidenziando le proprie capacità didattiche e le attitudini a coordinare innovativi progetti di ricerca.

I settori di interesse sono quelli dei vari Dipartimenti dell'Università di Foggia: Dipartimento di Economia, Dipartimento di Giurisprudenza, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell'Ambiente,Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche e Dipartimento di Studi Umanistici. Lettere, Beni Culturali, Scienze della Formazione .

Per maggiori informazioni: rettorato@unifg.it

Documenti Allegati: